Restauri

Il restauro del parco di una villa storica è un progetto molto difficile che richiede una ricerca di materiale non sempre facile da recuperare, vecchie mappe o vecchi progetti di architetti spesso importanti, ma indispensabile per una buona riuscita nel rispetto degli spazi e delle proporzioni impostate originariamente.
Una ricerca vegetazionale dell' epoca per non "inquinare" i parchi ed il verde circostante. Quindi si cercano nei vivai le piante storiche come le Magnolie, le Querce, i Taxus baccata, i Carpinus betulus oppure antiche Rose o vecchi rampicanti che spesso nel restauro delle facciate vengono tolti.
Una ricerca dei materiali che spesso viene richiesta anche dai beni ambientali e culturali. Nasce così un vero e proprio restauro vegetazionale.

Restauri

RECUPERO INDUSTRIALE

» Progetto Recupero industriale
Restauri

GIARDINI STORICI

» Progetto Giardini storici
Restauri

VILLA MAZZOTTI

La Villa Mazzotti, dal 1981 di proprietà del Comune di Chiari, è sorta tra il 1911 e il 1916 secondo lo stile neo-rinascimentale in voga ai primi del Novecento su disegno dell’arch. torinese Antonio Vandone di Cortemiglia, uno dei maggiori esponenti del Liberty italiano, in collaborazione con l’arch. Alessandro Citterio. Il conte Franco Mazzotti, dalla cui famiglia ha preso il nome la villa, è stato uno dei fondatori della leggendaria Mille Miglia.
Il parco storico ha un’estensione di circa 10 ettari, inizialmente realizzato come giardino all’italiana dall’arch. Vandone, nel 1927 fu modificato su progetto dello Studio di architettura Adam&Co. di Parigi.
Nel parco si aprono ampie zone a prato, due grandi fontane e altre costruzioni che abbelliscono il percorso esterno, contornato da statue neoclassiche e grandi vasi ornamentali. Gli esemplari di Buxus sempervirens in forma obbligata o sagomati a siepe, i Cedrus deodara alti fino a 25 metri, varie specie di latifoglie, i Tigli a filare, le aiuole di Prunus laurocerasus e di rose sono una vera ricchezza dal punto di vista botanico. Gli edifici ed il giardino sono vincolati come beni di rilievo storico-artistico, ai sensi del D.Lgs 490/99.
Il nostro progetto di recupero e di riqualificazione degli spazi si è basato sulla salvaguardia e tutela della vegetazione storica presente nel parco.

» Progetto Villa Mazzotti
Restauri

VILLA SPINEDA

La Villa Spineda-Gasparini-Loredan è una villa veneta che sorge lungo la strada statale Schiavonesca Nuova (Montebelluna-Conegliano) a Venegazzù di Volpago del Montello (Treviso) e venne commisionata nel 1753 dal patrizio trevigiano Marcantonio Spineda de Cattaneis all' arch. bassanese Giovanni Miazzi, anche se è sempre stata controversa l'assegnazione del progetto tra il Miazzi e Francesco Maria Preti.
La villa è stata completamente restaurata con progetto degli architetti Afra e Tobia Scarpa e del prof. Mora per conto del gruppo Benetton nell'ambito di un progetto volto a realizzare il centro direzionale del gruppo della moda. Nel Febbraio del 2008 la villa è stata acquistata da Veneto Banca.
Noi abbiamo fatto un progetto di analisi sulla vegetazione ed un progetto integrativo.

» Progetto Villa Spineda

 

ROCCO S.r.l. Piazza Duomo, 17 25015 Desenzano D/Garda (BS) ITALY - www.roccogiardini.it - phone: +39.030.9908766 - C.f. e P.iva: 02870720980



Home || chi siamo || contatti || Can't connect to local MySQL server through socket '/tmp/mysql.sock' (2)